“L’avvio dei lavori per la realizzazione dei sei posti del reparto di subintensiva all'Ospedale Maresca di Torre del Greco è una buona notizia per tutto il Miglio d’Oro. E’ fondamentale per i cittadini di Ercolano avere una struttura ospedaliera funzionante ed in grado di garantire le basilari forme di assistenza sanitaria in un territorio vasto e densamente popolato come il nostro” – è quanto dichiara l’assessore con delega alle politiche sanitarie del Comune di Ercolano, Mariarca Cascone. “Questa mattina insieme alla consigliera comunale Elisa Spina, abbiamo incontrato il direttore sanitario dell’Asl Napoli 3 sud il dottor Gaetano D’Onofrio e la vicepresidente del consiglio regionale Loredana Raia, che ci hanno illustrato i prossimi lavori che interesseranno la struttura e garantito che dopo i lavori della subintensiva si procederà anche all’adeguamento sismico degli edifici” – conclude l’assessore Cascone.

Per la consigliere comunale Elisa Spina, da sempre impegnata a difesa della struttura ospedaliera anche come membro dell’Associazione ‘Pro Maresca Ercolano-Torre del Greco’: “Oggi è una bella giornata per tutto il nostro territorio. Mantenere aperto il Pronto Soccorso del Maresca, potenziare i livelli di assistenza ai pazienti sono azioni fondamentali per garantire il diritto alla salute in tutto il territorio”.

torna all'inizio del contenuto