La realizzazione di un impianto polivalente indoor in via D’Annunzio, la realizzazione di un percorso ciclopedonale lungo il tratto di costa, ma anche la riqualificazione e il miglioramento ambientale di un’area a verde che insiste alle spalle della Chiesa di Pugliano, oltre alla riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica di via Fossogrande. Sono cinque, al momento, i progetti per un finanziamento di oltre 12 milioni di euro di fondi per il PNRR che saranno realizzati ad Ercolano.

Soddisfazione nelle parole di Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano e vicepresidente nazionale dell’Anci, che a margine della cabina di regia sui fondi PNRR, presieduta dal professor Luigi Nicolais, parla di “opere di straordinaria importanza per la nostra città e che grazie al lavoro degli uffici e alle opportunità provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza riusciremo a realizzare”.

Quattro sono i progetti relativi al settore lavori pubblici, uno invece è in capo alle politiche sociali: “Si tratta di interventi migliorativi per la nostra comunità, penso al finanziamento di 3,5 milioni di euro che ci permetterà di realizzare una serie di interventi di riqualificazione energetica e sismica degli immobili di proprietà comunale di Via Fossogrande, realizzati dopo il terremoto del 1980. Cantiere che partirà entro fine giugno 2023” – spiega il primo cittadino di Italia Viva.

“Con i fondi del PNRR riusciremo a realizzare un’opera che mancava alla nostra città: un Palazzetto dello Sport, finanziato con circa due milioni e 800mila euro, e che sarà realizzato in un’area all’interno dell’istituto scolastico Maiuri. Un impianto polivalente che sarà messo a disposizione delle associazioni sportive di Ercolano” – afferma Buonajuto.

“Grazie, invece, a due finanziamenti relativi ad altrettanti bandi previsti nell’ambito del PNRR dalla Città Metropolitana di Napoli realizzeremo un percorso ciclopedonale sulla linea di costa che ci permetterà il collegamento con il porto di Torre del Greco e il lungomare di Portici. Un’altra straordinaria attrattiva per la nostra Ercolano, grazie ad un finanziamento di oltre 5milioni di euro: un’opera bella e sostenibile. Occhio alla sostenibilità anche rispetto all’opera, del valore di circa 700mila euro, che interesserà l’area a verde che insiste alle spalle della Basilica di Pugliano, qui sarà realizzata un’opera di riqualificazione e miglioramento ambientale e allo stesso tempo verrà realizzato un hub dedicato al car e bike sharing, per favorire l’incremento dell’utilizzo di mezzi elettrici in città” – conclude il sindaco di Ercolano.

Per quanto concerne le politiche sociali, al momento, il Comune di Ercolano è beneficiario di un progetto di 212mila euro per tre anni e che sarà finalizzato per il sostegno a famiglie in condizioni di vulnerabilità sociale attraverso la costruzione di un patto con la comunità educante che vede il coinvolgimento di scuole, associazioni territoriali, parrocchie e medici di base.

ULTIMI ARTICOLI CORRELATI

Comunicati stampa
Menu
deneme bonusu veren siteler 2024 - deneme bonusudeneme bonusu veren siteler 2024 - deneme bonusu